Logistica e tecnologia RFID: Creare valore nella filiera by Antonio Rizzi, Roberto Montanari, Massimo Bertolini,

By Antonio Rizzi, Roberto Montanari, Massimo Bertolini, Eleonora Bottani, Andrea Volpi

Negli ultimi anni si è assistito a un crescente interesse according to l’identificazione dei prodotti mediante radiofrequenza, sia nella produzione sia nella distribuzione. L’adozione della tecnologia RFID (Radio Frequency identity) apporta infatti alle aziende indubbi vantaggi economici, e anche nel settore alimentare si stanno iniziando a comprendere le nuove opportunit� strategiche e di gestione della filiera offerte dai sistemi RFID. Al di l� dei vantaggi economici, questi sistemi offrono infatti l. a. possibilit� di gestire al meglio aspetti cruciali della qualit� e della sicurezza, soprattutto in line with quello che riguarda l. a. catena del freddo.

Gli autori del quantity operano nel laboratorio RFID Lab dell’Universit� degli Studi di Parma, che da anni collabora con numerose aziende del settore alimentare e del largo consumo. Il libro illustra i risultati delle loro ricerche e guida il lettore attraverso l’analisi delle opportunit� derivanti dall’impiego della tecnologia RFID nella provide chain.

Show description

Read Online or Download Logistica e tecnologia RFID: Creare valore nella filiera alimentare e nel largo consumo PDF

Similar electronics: radio books

Real-time systems. Scheduling, analysis and verification

"The writer presents a considerable, updated evaluate of the verification and validation process…" (Computer journal, November 2004) "The unifying dialogue at the formal research and verification equipment are specifically beneficial and enlightening, either for graduate scholars and researchers. " (International magazine of normal platforms, December 2003) the 1st booklet to supply a accomplished evaluation of the topic instead of a suite of papers.

Frequency Selective Surfaces: Theory and Design

". .. Ben has been the world-wide guru of this know-how, delivering help to purposes of every kind. His genius lies in dealing with the tremendous advanced arithmetic, whereas while seeing the sensible issues inquisitive about using the consequences. As this booklet in actual fact exhibits, Ben is ready to relate to rookies attracted to utilizing frequency selective surfaces and to provide an explanation for technical information in an comprehensible means, liberally spiced together with his certain model of humor.

Extra info for Logistica e tecnologia RFID: Creare valore nella filiera alimentare e nel largo consumo

Sample text

Allo stesso tempo, scorte elevate implicano un elevato costo di mantenimento e rischi di obsolescenza, con relativo deprezzamento del prodotto (markdown). Una corretta gestione delle scorte deve quindi avere come obiettivo quello di ottimizzare le Cap a itolo 2 - In I tro r duzione alla logistica e al sup upply l chain management 33 diverse componenti di costo a esse connesse, quali stock-out e perdita di ordini, mantenimento, deprezzamento, costi amministrativi di emissione dell’ordine. Infi f ne, rientrano nelle attività logistiche, seppure in senso lato, i processi produttivi, siano essi di fabbricazione o montaggio.

1, oppure può essere attivato in lettura solo al verifi f carsi di un evento che agisce su uno specifi f co input. – Numero di antenne collegabili Il reader può essere collegato a una o più antenne, solitamente quattro, a seconda del numero di porte di cui dispone, per consentire letture pluridirezionali, come nei varchi industriali, o per identifi f care tag in locazioni o posizioni diverse, per esempio durante le fasi di produzione. A livello soft f ware, nel midd d leware, ciascuna antenna fi f sica può essere associata a un tracking point logico diff fferente, pertanto è possibile impiegare un solo reader con quattro antenne per realizzare due varchi ciascuno con due antenne.

EP E CI CIS Query r In I terf rface: fo f rnisce gli strumenti con cui una EPCIS Accessing Application richiede dati EPC a un EPCIS Repository o un EPCIS Capturing Application, e le modalità con le quali restituire il risultato; fo f rnisce anche i mezzi per l’autenticazione reciproca delle due parti. Cap a itolo 1 - La tecnologia RFI FI D 19 Attore filiera EPCglobal RFID Tag Tag Protocol (Per esempio UHF Gen 2, Class 0, Class 1) EPC Tag Data Specification Reader Management Interface RFID Reader Reader Management Reader Protocol (per esempio LLRP) Filtering & Collection EPCIS Capturing Application Legenda Componente hardware o software EPCIS Capture Interface Interfaccia standard EPCIS Repository Bypass far real-time “push” (optional) EPCIS Query Interface Altro attore Modalità “pull” o “push” EPCIS Accessing Application Local ONS ONS Interface EPCIS Accessing Application EPCglobal Core Service EPCIS Discovery (TBD) Fig.

Download PDF sample

Rated 4.74 of 5 – based on 47 votes